16 fotografie dell’800 sulla masturbazione… non andata a buon fine!

Le Livre Sans Titre, Il libro senza titolo, è un breve opuscolo del 1830 che mostra la morte dolorosa di un giovane di diciassette anni causata dagli effetti collaterali della masturbazione.

Si tratta di una serie di illustrazioni create per disincentivare la masturbazione, pratica considerata disdicevole. Stampato a Parigi, il libretto affronta uno dei “mali” dell’epoca, considerato non solo una colpa,

frutto della corruzione dell’animo, ma anche una vera e propria malattia, che porta in breve tempo alla morte fra atroci sofferenze.

Gli effetti illustrati sono l’invecchiamento precoce, un’infiammazione allo stomaco che impedisce di assumere cibo, l’impossibilità di camminare, la perdita dei denti e di sangue.

Solo nominare la parola “masturbazione” in società era considerato disdicevole e suscitava riprovazione morale, ecco perché l’autore del libro ha deciso di intitolare l’operetta semplicemente “Senza titolo”.

La Copertina!
Era giovane!
La Gobba!
Dolori allo stomaco!
Occhi rossi!
Le gambe non reggono!
Non riesce a dormire!
I denti marciscono!
I polmoni di infiammano!
I capelli cadono!
Sempre fame!
Vomita sangue!
Si riempie il corpo di pustule!
Sale la febbre!
Il corpo diventa rigido!
Delirio!
A 17 anni, muore!