25 anni fa usciva ‘Il Corvo’, il film maledetto dove morì Brandon Lee

Era il 13 maggio 1994 e al cinema usciva l’attesissimo film di Alex Proyas “Il corvo – The Crow”. Il film, molto dark, è basato sul fumetto di James O’Barr Il corvo, e racconta la storia di Eric Draven, un musicista rock che viene resuscitato per vendicare la propria morte e lo stupro e l’omicidio della sua fidanzata. Ma l’attesa per il film era dovuto anche a una tragedia avvenuta un anno prima.

Brandon Lee, figlio del leggendario Bruce Lee e che interpreta Eric Draven, era morto il 31 marzo 1993 a Wilmington, in Carolina del Nord, quando mancavano tre giorni alla fine delle riprese del film, ucciso da una pistola che doveva essere caricata a salve. Lee aveva completato quasi tutte le battute e lo staff decise di lasciare alla fine le scene dei flashback di Eric e Shelly, in modo che l’attore completasse il film senza il make up.

La scena fatale è quella in cui all’appena resuscitato Eric, tornato nella sua abitazione e turbato dai ricordi di quella tragedia, ritornano alla mente le dinamiche della sua morte. In quel momento l’arma che lo uccise era in mano a Michael Massee (Funboy) il quale, inconsapevole del suo malfunzionamento, lo colpì ferendolo gravemente.

Dopo l’incidente, Brandon fu ricoverato d’urgenza al “New Hanover Regional Medical Center” di Wilmington, dove morì dopo una vana operazione di circa 12 ore.

La morte sul set di Brandon Lee rese “Il Corvo” un film leggendario prima ancora della sua uscita al cinema. La pellicola, che rese celebri alcune battute come quella ormai entrata nel gergo comune “Non può piovere per sempre”, ha però giocato col destino ben oltre la sola morte di Lee. La storia, come detto, racconta di una giovane coppia di fidanzati che viene uccisa.

Ebbene, l’idea nacque a James O’Barr dopo aver letto di una coppia di fidanzati uccisi per un anello da 20 dollari. Ma non solo, perché – ennesimo scherzo del destino – anche Brandon Lee era fidanzato a un passo dalle nozze. L’attore doveva convolare a nozze con la fidanzata Eliza Hutton il 17 aprile 1993, proprio alla fine delle riprese de “Il Corvo”. Da YahooNotizie.it