Bolzano, “Uè tremone”: prende la rincorsa per sputare al terun e cade dal balcone -Video

Il video della caduta dal balcone al grido di “Uè tremone” ha fatto il giro della rete, ma solo a qualche giorno di distanza dalla lite, avvenuta a Bronzolo, un paesino di montagna in provincia di Bolzano, iniziano a emergere i particolari su quanto accaduto.

A detta dei vicini, già da tempo si susseguivano liti frequenti tra i due, l’uomo di origine pugliese e il precipitato, un 40enne della zona additato dai compaesani come un abituale consumatore di alcolici e attaccabrighe. 

A provocare le sue invettive, non solo verso il pugliese in particolare, pare anche apostrofato come terun, sembra siano questioni legate al parcheggio dell’auto.

Il giorno in questione sembra che i due abbiano iniziato a battibeccare fino al momento in cui il 40enne, nella foga di voler sputare addosso al pugliese, ha preso la rincorsa ed è precipitato dal balcone.

L’uomo nella caduta ha riportato la frattura del bacino ed è ricoverato in ospedale.