Cesena, l’invasione dei topi pazzi continua: saltano sulle auto, entrano in casa, lottano tra di loro

BOLOGNA  – Prosegue ormai da alcuni giorni la misteriosa invasione di ratti bianchi nel Cesenate, tra Cesena e Cesenatico.

Nella notte sono state diverse le chiamate alla sala operativa del comando provinciale dei Vigili del fuoco da cittadini che riferiscono di roditori “impazziti” e che sono stati trovati anche in case.

Centinaia i topi che da giorni si riversano in strada, tanto che è stato necessario l’intervento di Vigili del fuoco, polizia municipale e Asl per rimuovere le carcasse degli esemplari investiti dagli automobilisti.

I roditori sono stati visti anche mordersi tra di loro e saltare sulle vetture. Intanto dal Comune è partita un’operazione di disinfestazione.

Tra le spiegazioni azzardate per questo inquietante fenomeno, si fa largo quella che riconduce il tutto alla chiusura di un vicino allevamento di piccioni dove i roditori abitualmente trovavano quel cibo ora costretti a procacciarsi altrove.