in

Checco Zalone bloccato dalla neve a Roccaraso – Video Virale

Checco Zalone e il sindaco di Roccaraso, Francesco Di Donato. L’attore e regista è rimasto bloccato nella località abruzzese, stando a quanto afferma, e il primo cittadino lo ha aiutato: “Mi ha assicurato di essere leghista. Ma qui fa più freddo che al Circolo polare artico” ha detto Zalone, ribaltando la celebre frase del film Quo vado.

L’attore Checco Zalone è rimasto bloccato a causa delle abbondanti nevicate a Roccaraso, in Abruzzo. E in un video si esibisce in un siparietto con il sindaco Francesco Di Donato, che è intervenuto con lo spazzaneve in suo soccorso.

Ritrattando la battuta del film “Quo vado”.: “Al Circolo Polare artico fa freddissimo, più di Roccaraso”.

Non è una scena da film, ma il siparietto che Checco Zalone ha improvvisato a Roccaraso con il sindaco Francesco Di Donato è da Oscar. Tanto che è diventato virale in poche ore sul web. 

Il popolare attore pugliese durante le sue vacanze invernali è rimasto impantanato nella neve con la sua navetta, che lo stava portando sulle piste da sci.

Ad intervenire nel tirare fuori il mezzo anche Francesco Di Donato, il sindaco della cittadina, con il quale Zalone si è lasciato andare ad un siparietto irresistibile.