in

Dieta vegana per una neonata, la bambina diventa rachitica. I genitori: “Troppo schizzinosa”

Australia, dieta vegana per una neonata, la bambina diventa rachitica. I genitori: “Troppo schizzinosa”

Dieta vegana per neonata, diventa rachiticaUna bambina australiana è diventata rachitica a causa di una dieta inadeguata, quella vegana, che le è stata somministrata fin da quando ha potuto mangiare cibo solido. La bambina, di 19 mesi, ha sofferto delle gravi carenze nutrizionali.

I suoi genitori, una 32enne ed un 34enne di Sydney i cui nomi non sono stati diffusi, avevano sottoposto la piccola ad una dieta vegana estrema a base solo di pane tostato, latte di riso, avena e banane.

Secondo i genitori il corpo umano non ha bisogno di carne, ma i fatti hanno dimostrato il contrario. La bambina soffriva infatti di una grave malnutrizione, era sottopeso, e con le ossa talmente fragili da non riuscire neppure a gattonare. A 19 mesi pesava solo 4,9 kg.

I bambini dati in adozione

Alla bambina, i due davano una tazza di avena con latte di riso e mezza banana al mattino. A pranzo e cena la piccola poteva mangiare un toast con marmellata e burro di arachidi, e avena. Secondo i genitori la bambina era “troppo schizzinosa” perché nonostante loro le avessero offerto anche “tofu, riso e patate” lei rifiutava di mangiarli.

La bambina ha sofferto delle gravi carenze alimentari per mancanza di calcio, fosforo, vitamina B12, vitamina A, zinco, ferro e vitamina D. Le sue ossa erano così fragili che la piccola non poteva neppure camminare, ed ha sviluppato il rachitismo. Ora i due genitori dovranno affrontare un anno di carcere, la bimba e i due fratelli son stati dati in adozione.