in

“Fai crescere tuo figlio dalla Tata”, la risposta di Chiara Ferragni ai commenti degli haters

Chiara Ferragni ha pubblicato su Instagram un tenero video del suo bimbo. Leo prima si dispera perché è stato tolto dall’altalena e poi inizia a sorridere alla tata. Tra i tanti commenti al video non sono mancate le solite critiche ai Ferragnez.

In particolare un follower ha attaccato l’influencer accusandola di far crescere il figlio dalla babysitter:

Non è la tata, è praticamente sua mamma visto che lo sta crescendo lei e fa tutto quello che dovresti fare tu”, ha scritto l’utente. Lapidaria la risposta di Chiara Ferragni, che come tante altre mamme lavoratrici, si affida all’aiuto del compagno, dei nonni e della tata di fiducia.

Lo scambio di messaggi tra Chiara e l’hater ha creato un piccolo dibattito tra i follower, tanti i messaggi di sostegno alla Ferragni sopratutto da parte delle altre mamme. Qualcuna ricorda che anche le madri non famose si fanno aiutare da preziose tate. Di seguito la sua risposta:

“Questi commenti che scopo hanno? Cercare di farmi sentire meno madre perché lavoro e sono aiutata a crescere mio figlio da mio marito, le nonne e la tata? Mi spiace ma su di me non funziona”.

Non è la prima volta che l’influencer viene attaccata sul tema “maternità”. Della vicenda aveva parlato anche a EPCC.