Flavio Briatore contro Chiara Ferragni: «Deficiente chi spende 600 euro per vederla»

Flavio Briatore contro Chiara Ferragni. O meglio: contro i “deficienti” che spendono cifre spropositate per partecipare ai suoi eventi.

L’imprenditore di successo, ospite a Non è L’Arena, ha usato parole durissime contro il fenomeno degli influencer. “Voglio capire chi dà 600 euro a ‘sti deficienti” ha detto Briatore durante l’intervista con Massimo Giletti, riferendosi alla cifra spesa da alcuni fan della Ferragni per partecipare a un corso di make-up tenuto dalla fashion blogger. Secondo Flavio, i giovani di oggi hanno smarrito il senso del dovere per colpa del web:

“I social media ti distolgono dal lavoro di tutti i giorni – spiega – Tutti sognano di diventare milionari senza fare un ca**o. Io vorrei vedere un imbianchino, un ragazzo che è riuscito a fare impresa” ha aggiunto.

Flavio Briatore contro Chiara Ferragni. O meglio: contro i “deficienti” che spendono cifre spropositate per partecipare ai suoi eventi.

L’imprenditore di successo, ospite a Non è L’Arena, ha usato parole durissime contro il fenomeno degli influencer. “Voglio capire chi dà 600 euro a ‘sti deficienti” ha detto Briatore durante l’intervista con Massimo Giletti, riferendosi alla cifra spesa da alcuni fan della Ferragni per partecipare a un corso di make-up tenuto dalla fashion blogger.

Secondo Flavio, i giovani di oggi hanno smarrito il senso del dovere per colpa del web: “I social media ti distolgono dal lavoro di tutti i giorni – spiega – Tutti sognano di diventare milionari senza fare un ca**o. Io vorrei vedere un imbianchino, un ragazzo che è riuscito a fare impresa” ha aggiunto.