Flavio Briatore, insulti al figlio Nathan Falco: «È un ciccione». E lui risponde agli haters

I cosiddetti “leoni da tastiera” hanno preso di mira Nathan Falco, il figlio di nove anni di Flavio Briatore ed Elisabetta Gregoraci. 

Davanti a insulti come «Tuo figlio è un ciccione» o «Deve perdere peso», l’imprenditore non è riuscito a restare in silenzio e ha risposto agli “haters” su Instagram. E la replica è stata giudicata da qualcuno di “cattivo gusto ed eccessiva”. 

Tutto è cominciato quando Briatore ha pubblicato sui social le foto delle vacanze “dorate” in Kenya in compagnia del figlio. Gli haters a quel punto si sono focalizzati sull’aspetto fisico del bambino, ritenuto “in sovrappeso”. 

E poi è arrivata la reazione del padre. «I commenti stupidi sui bambini – ha sentenziato Briatore – sono fatti da sfigati rancorosi gelosi che non sono stati capaci di crearsi un lavoro… Poveretti»

Il bambino ha trascorso le festività con il papà, mentre la mamma è rimasta bloccata in Thailandia

Tutta colpa della tempesta tropicale Pabuk che si è abbattuta con estrema violenza sul paese asiatico e ha portato alla cancellazione dei numerosi voli bloccando migliaia di persone tra cui anche i vip che avevano deciso di trascorrere proprio lì le vacanze di Natale.