in

Il meraviglioso momento in cui un subacqueo nuota tra due continenti

Se guardiamo una mappa abbiamo l’idea che i continenti sono separati da chilometri e chilometri di distanza, ma c’è un posto in Islanda che contraddice il pensiero.

Il paese è tagliato da nord a sud lungo la dorsale medio-atlantica, una catena montuosa sottomarina che si forma al confine tra due placche tettoniche: Nord America e dell’Eurasia. Foto: Alexander Mustard / Solent Uno dei punti principali di questa catena montuosa fa parte della fenditura Silfra, dove è possibile immergersi tra le due piastre, che partono circa 2 centimetri all’anno, causando terremoti circa una volta ogni dieci anni. Foto: Alexander Mustard / Solent Coloro che desiderano vedere il sito locale e hanno la possibilità di giocare i due continenti, è possibile per un tuffo che lo rende unico prima di questa opportunità.

I subacquei che visitano il sito riferiscono di essere una delle esperienze più impressionanti della loro vita.  

Foto: Alexander Mustard / Solent Ciò che rende il tutto l’immersione più sorprendente è ancora la visibilità di acqua, che arriva a essere via la maggior parte del tempo più di 90 metri.

E ‘un luogo che sicuramente merita una visita, anche considerando la temperatura glaciale, dal momento che per la maggior parte dell’anno il termometro non più di 1 ° C o 2 ° C. Vedi sotto il video in cui un subacqueo nuota tra le placche tettoniche:

Este mergulhador está nadando entre dois continentes

Este mergulhador está nadando entre dois continentesVeja o russo que colocou a cabeça dentro de um acelerador de partículas: https://www.youtube.com/watch?v=ZpNCYmdQX-A

Gepostet von Integrando Conhecimento am Mittwoch, 12. Juli 2017