Imma Di Ninni, il dramma: “Ero una star della tv con la D’Urso, oggi faccio le pulizie e vivo in 15 mq”

È stata una star dei reality, Imma Di Ninni, ma oggi è in grave difficoltà economiche. Nel 2007 vinse Uno due tre stalla, condotto da Barbara D’Urso, portandosi a casa un montepremi di 300mila euro. Grazie alla vittoria del reality, Imma Di Ninni si era aggiudicata un montepremi pari a 300 mila euro, denaro utilizzato per acquistare la casa che le hanno poi pignorato. La sua carriera televisiva non ha avuto un seguito come sperava,

trovandosi in serie difficoltà economiche ha deciso di fare altri tipi di lavori. In merito a ciò ha svelato: “Oggi per vivere faccio le pulizie, non me ne vergogno. Per un periodo ha vissuto in una comunità di Medjugorie per cercare di superare la rabbia e la delusione che provava a causa dei suoi problemi.

Come ha raccontato la stessa Imma al settimanale NuovoTv, quei soldi sono stati investiti una casa che però oggi le è stata pignorata. Alla popolarità iniziale infatti non ha fatto seguito una carriera nel mondo della tv. 

Imma ha anche tentato senza successo il ritorno, venendo bocciata ai casting dell’Isola dei famosi (“Mi hanno detto che non potevano prendermi perché non ho followers, non sono social”)

e ora per campare ha iniziato a lavorare come collaboratrice domestica in quattro bed & breakfast. “Per vivere faccio le pulizie, non me ne vergogno”, ammette lei, che ha anche vissuto per qualche tempo in una comunità di Medjugorie dove ha conosciuto l’amore ed è diventata mamma. Ma “le cose non hanno funzionato, tre anni fa io e mio marito abbiamo deciso di separarci.

A quel punto la mia vita si è complicata, mi hanno pignorato la casa. Ora abito in un appartamento di 15 metri quadrati, spesso salto la cena per lasciare più cibo a mio figlio”.