Inaugurato cinema con letti, scivoli e piscine di palline al posto delle poltroncine

Immaginate una sala cinematografica con dei comodi letti in sostituzione delle poltrone. Da oggi, questa non è più una visione da sogno ma una realtà. In Svizzera hanno appena inaugurato un cinema speciale, dove i letti sostituiscono le poltroncine. Gli spettatori, inoltre, hanno la possibilità di usare delle comode pantofole e persino di mangiare e bere, appoggiando le loro cose su due comodini laterali. Insomma, tutto è stato pensato per riprodurre esattamente una camera da letto.

La sala in questione appartiene al circuito Pathé ed è stata inaugurata l’11 maggio 2019 a Spreitenbach, una cittadina svizzera del Canton Argovia. Per provare l’esperienza di un film da vedere a letto basta pagare un biglietto vip del costo di 49 franchi (43,30 euro), che dà la possibilità sia di scegliere uno degli 11 letti della sala che di mangiare snack senza fare la fila alle casse per acquistarli.

Venanzio Di Bacco, CEO di Pathé Svizzera, ha annunciato che presto ci sarà un’offerta ancora più ampia per la sezione snack, che includerà anche i waffle e le crêpe. Di Bacco ha anche rassicurato gli spettatori preoccupati dell’igiene, dichiarando che le lenzuola vengono cambiate a ogni spettacolo.

Ma l’offerta speciale di questo cinema non è finita qui. Sono a disposizione anche altre due sale molto particolari una con dei divani biposto e una dedicata ai bambini.

I piccoli spettatori potranno accedere alla loro sala usando le classiche scale oppure unosgargiante scivolo giallo. E al posto delle poltrone ci sono dei comodi cuscini giganti. Non solo, in sala è presente anche una piscina con tante palline di plastica colorata. Il prezzo del biglietto per la sala dedicata ai bambini è di 14,50 franchi svizzeri (12,81 euro).

Che ne dite: guardereste un film nella sala con i letti o in quella con i divani biposto? Lasciateci un commento su Facebook e fatemi saper la vostra opinione!