Jason Momoa è l’uomo più bello del mondo, da Game of Thrones al podio: la classifica

Jason Momoa è l’uomo più bello del mondo. A conferirgli l’ambito riconoscimento è stato il collettivo di critici indipendenti inglesi di TC Candler, che ogni anno dal 1990 stila una classifica dei 100 personaggi famosi esteticamente più attraenti.

A dominare su tutti, nel 2018, è stato l’attore americano di origini hawaiane, conosciuto al grande pubblico per aver interpretato Khal Drogo in Game of Thrones e attualmente nelle sale con Aquaman.

Capelli lunghi che cadono ribelli sulle spalle, fisico atletico e uno sguardo vitreo hanno valso a Momoa l’importante titolo.

Secondo e terzo posto sono andati rispettivamente al cantante sudcoreano Jungkok e all’attore britannico Idris Elba.

La classifica stilata dai critici di TC Candler non ha mancato di riservare qualche sorpresa, a cominciare dall’ultimo posto occupato da Leonardo Di Caprio!

Si piazzano male anche Lionel Messi (98esimo), Chris Evans (94esimo) e Cristiano Ronaldo (72esimo). Fuori dalla top ten anche David Beckam (13esimo)