in

Keith Lemon, la scena del film diventa virale

Il video lo trovate alla fine dell’articolo. Tratto dal film Keith Lemon. Keith Lemon (Leigh Francis) si sta preparando a prendere la sua invenzione, il securipole, che ha tentato di sollevare da terra per vent’anni, a una convention aziendale a Londra. Nel frattempo, la sua fidanzata Rosie (Laura Aikman) ha scoperto di essere incinta, ma a causa del fatto che Keith è lontano, confida invece con il suo migliore amico, Dougie (Kevin Bishop). Alla convention, non riesce ad attirare l’attenzione di un grande investitore e, tornato a casa, arriva un ordine di 1.000.000 di salviette, con grande sgomento di Rosie e Dougie.

L’eiaculazione precoce è tra i disturbi sessuali maschili quello più difficile da definire; per semplificare, possiamo parlare di eiaculazione precoce quando c’è una difficoltà stabile e persistente nel controllo volontario dell’eiaculazione, cosicchè questa arriva in seguito a una minima stimolazione e prima che il soggetto lo desideri, spesso prima che la partner abbia raggiunto l’orgasmo.

E’ difficile, e anche tutto sommato poco utile, definire in minuti quale sia la durata “normale” del rapporto dalla penetrazione all’eiaculazione, perchè è estremamente variabile da coppia a coppia; per gli amanti dei numeri,  un recente studio ha evidenziato che ci sono coppie in cui questo tempo è di poco superiore al minuto (senza che la cosa venga vissuta come un problema) e altre in cui si arriva ad oltrepassare i 30 minuti, mentre il tempo mediano è risultato intorno ai 5-6 minuti.

A parte i casi estremi in cui l’eiaculazione avviene ancora prima della penetrazione (eiaculazione precoce “ante-portam”) o pochi  secondi dopo, è fondamentale nell’inquadramento del problema  stabilire se i tempi di eiaculazione in quella particolare coppia diminuiscono la qualità del rapporto sessuale e la soddisfazione di uno o entrambi i partner.