in

Le persone di bassa statura sono “più violenti” e sono “più propensi alla rabbia”, secondo una nuova ricerca

Se sei una persona bassa, probabilmente non ti piacerà sapere i risultati delle ultime ricerche. Un nuovo studio ha infatti recentemente scoperto che le persone di bassa statura hanno maggiori probabilità di commettere atti violenti o criminali.

Lo studio si è concentrato solo sugli uomini, in modo che, le donne basse possano fare un sospiro di sollievo.

L’ultima ricerca sull’essere bassi

La nuova ricerca è stata condotta ad Atlanta, in Georgia. Un team di persone facente parte dei Centri per il Controllo e la Prevenzione delle Malattie ha dato a 600 uomini un quiz che riguardava l’immagine di sé stessi, il sesso e il comportamento complessivo. Gli uomini che hanno preso parte allo studio avevano un’età compresa tra i 18 e i 50 anni.

Lo studio condotto dal governo ha esaminato come l’immagine di sé degli uomini riguardava la loro parte violenta, il rischio di commettere crimini e l’uso di droghe. Si scopre che gli uomini che si sentivano meno mascolini avevano maggiori probabilità di vedersi coinvolti in attività criminali o violente.

Questo tipo di percezione è noto come “stress da discrepanza maschile”. In pratica significa che gli uomini si sentono meno mascolini. Questi uomini hanno una probabilità tre volte più alta di commettere un attacco violento che possa causare una ferita o che veda coinvolto l’uso di un’arma.

Un altro studio mostra risultati simili

Questo nuovo studio si basa sulle ricerche precedenti. Diversi anni fa, un gruppo di ricercatori dell’Università di Oxford ha esaminato un argomento simile. Volevano sapere se gli stereotipi sugli uomini bassi erano veri.

Nella loro ricerca, gli scienziati hanno scoperto che gli uomini bassi tendevano maggiormente alla paranoia. Sono anche propensi a un sentire un maggiore senso di vulnerabilità. Questa ricerca ha sostanzialmente dimostrato le teorie che stanno alla base della sindrome di Napoleone.

Mentre sembra che la sindrome di Napoleone abbia una vera base scientifica, ciò non era affatto vero per Napoleone. Secondo i nostri standard moderni infatti, Napoleone era di altezza media o bassa per le persone della nostra epoca, ma per quelle della sua invece, era abbastanza alto.

La nostra società è così concentrata sull’aspetto che dovrebbe avere il nostro corpo, per cui probabilmente non sorprende che questo pregiudizio possa avere un impatto sul modo in cui le persone si sentono. Per molti uomini parlare di altezza o vulnerabilità emotiva è completamente tabù.

Tenete presente che il campione esainato era piuttosto piccolo. È possibile che i ricercatori siano stati abbastanza sfortunati da trovare soggetti di ricerca che avevano un passato violento o criminale. Lo studio mostra solo la correlazione e non il nesso di causalità, quindi potrebbero esserci altri fattori coinvolti.

Anche se la ricerca è perfettamente accurata, gli uomini bassi non sono per forza destinati ad essere violenti, rabbiosi e aggressivi.

Mentre gli uomini bassi sono molto più propensi ad aggredire qualcuno, c’è da dire che molti di loro non commettono nessun atto. Questo studio dimostra solo che è più probabile che un uomo basso commetta un’aggressione. Un individuo ha infatti il controllo sulla sua personalità, sulle sue azioni e sul suo futuro.

Nessuno è progettato per essere violento o aggressivo solo a causa della sua altezza.

Che ne pensi? Hai mai avuto a che fare con un uomo basso che era violento o rabbioso? Faccelo sapere! Inoltre, racconta ai tuoi amici di questa nuova ricerca per vedere cosa ne pensano. I tuoi amici sono d’accordo con i risultati dello studio?