Londra sotto attacco: accoltellati a caso nel centro, 4 feriti in poche ore. Caccia l’uomo

È in corso una caccia all’uomo dopo che quattro persone sono state accoltellateapparentemente senza motivo nel giro di quattordici ore.

Ognuna delle vittime, che versano in gravi condizioni, si trovata da sola quando è stata attaccata alle spalle. I fatti sono avvenuto nel raggio di un quarto di miglio a nord di Londra, nell’area di Edmonton.

Scotland Yard ha lanciato un avvertimento ai cittadini invitandoli a “rimanere vigili” dopo la serie di pugnalate. L’autore dei crimini è descritto come un uomo di colore, alto, magro con un cappuccio in testa e abiti scuri.

Ha colpito per la prima volta alle sette di sera di sabato notte quando ha pugnalato una donna di 45 anni nella schiena e sta combattendo tra la vita e la morte.

La seconda vittima, un uomo, è stata attaccata poco dopo la mezzanotte e si trova in una gravi condizioni in ospedale. Poco prima delle quattro di questa mattina invece un uomo di 23 anni è stato accoltellato a tre miglia dalla stazione della metropolitana di Seven Sisters.

E poco prima delle dieci un altro uomo è stato attaccato e ha subito lesioni potenzialmente pericolose per la vita.