in

Ottantenne fa l’amore con la badante: lei ha un infarto

“Notte brava” dell’arzillo vecchietto con la cinquantenne che lo accudiva. Alla fine lei ha avuto la peggio: ricoverata ma non in pericolo di vita.

PADOVA. Ha avuto un rapporto d’amore con la badante che lo accudisce e subito dopo lei si è sentita male ed è stata colpita da un infarto. Un uomo di 79 anni questa mattina ha telefonato alla polizia spaventato perché sosteneva di avere una persona deceduta a letto.

Quando gli agenti sono arrivati nella sua abitazione di via Lussemburgo hanno scoperto cos’era successo. L’anziano aveva avuto un rapporto consenziente con la sua badante moldava di 52 anni. Una volta terminato lui si è alzato ed è andato in bagno ma quando è ritornato a letto ha trovato la donna incosciente.

Sul posto è intervenuta subito un’ambulanza del Suem. Medici e infermieri hanno tentato di rianimarla e ora la donna è stata trasferita nel reparto di cardiologia. È in condizioni gravi ma non in pericolo di vita.