Paolo Bonolis fa ‘piangere’ una ragazza ad Avanti un Altro

Forse Paolo Bonolis è davvero stanco di fare questo lavoro e l’ultimo episodio ne sarebbe la conferma. Ma cosa è successo? Sembra che il presentatore abbia quasi fatto piangere una ragazza ad Avanti un Altro. L’unica cosa certa è che Bonolis è stato (indubbiamente) indelicato nei suoi confronti e non si capisce il perché abbia voluto puntare su una giovane ragazza per fare ironia francamente evitabile. Una situazione che ha subito allertato molte persone sovrappeso che non hanno gradito.

Ma entriamo nel merito. Capita spesso che Bonolis si rivolge al pubblico per fare ironia, stavolta ha puntato una ragazza sovrappeso seduta al fianco di una magra magra. Ferma la trasmissione e le chiede: “Per favore mi prometti di non mangiartela?”. All’inizio ridono tutti, ma poi il conduttore ci mette il carico sottolineando alla ragazza da lontano: “Vicino a te la tua amica sembra uno snack”.

Sicuramente sono parole pesanti e carina è stata la ragazza che ha riso subito, ma che poi si è visto nell’ultima scena un po’ provata dalla battuta e sicuramente dietro quella risata c’era la sofferenza di chi non può gradire un’offesa anche se fatta tramite una battuta.

Se la ragazza ha riso poi un attimo dopo si è rattristata anche se è riuscita a non scoppiare a piangere. Bonolis ha deciso di puntare la serata di oggi sulle battute sulle persone sovrappeso,

perché quando arriva il gladiatore punta il dito anche su di lui: “Ma lei i suoi avversari li sconfigge e poi se li mangia”. Questi sorride, poi quando deve fare la domanda dice che si parlerà di dieta e Bonolis specifica: “Che spero inizierai a fare presto”.

Insomma, della battute davvero tristi, soprattutto per persone sovrappeso che magari soffrono questa situazione: un gesto senza dubbio indelicato che naturalmente ha fatto indignare non poche persone sui social network.