in ,

Scuola di danza italiana vince gli europei ma ora non ci sono i fondi per fare i mondiali

La scuola Pescarese Professione Danza Pescara diretta dalla Maestra Michela Sartorelli, ottiene uno dei risultati più prestigiosi a livello Mondiale nella danza classica e contemporanea, vincendo le Semifinali dello Youth America Gran Prix, riconosciuto come il concorso di danza più prestigioso a livello globale.

Lo Y.A.G.P., svoltosi per la prima volta in Italia, a Cattolica, vede concorrere scuole di danza provenienti da tutto il Mondo e viene presieduta da una giuria formata dai Direttori delle più prestigiose Accademie estere.

Oltre ad ottenere il primo posto con le 3 coreografie di gruppo: Le Corsaire danzato dalle sorelle Martina e Michela Passeri, Arms e Il Ballo di San Vito coreografate dalla stessa maestra, la scuola ha ottenuto un terzo posto con la solista Lisa Dottore nella categoria Junior Contemporaneo e 2 top 12 con le soliste Ludovica Di Pasquale nel classico e Sara Verrocchio nella categoria contemporaneo.

Altri ottimi risultati anche per le soliste Elena Squicciarini, Sara Falconi, e la stessa Sara Verrocchio che ricorderete nell’edizione dell’anno scorso di Ballando con le Stelle, approdate al Final Round nella categoria Senior Classico.

Già piazzatisi sul podio nelle ultime tre edizioni svoltesi a Parigi, quest’anno i ragazzi della Maestra Sartorelli hanno ricevuto voti altissimi e l’ovazione del pubblico presente centrando un primo posto davvero storico. Le ragazze: Ludovica Di Pasquale, Elena Squicciarini, Sara Verrocchio, Lisa Dottore, Michela Passeri, Lodovica Forte, Sara Falconi e Martina Passeri, che fanno parte del corso professionale della scuola, hanno ottenuto di fatto la possibilità di rappresentare l’Italia nella Finale che si terrà in primavera a New York, ripagando i sacrifici durante la preparazione estenuante. La scuola Professione Danza ormai considerata tra le migliori in Europa è orgoglio per la comunità abruzzese che viene rappresentata da anni nel panorama internazionale.

Numerose le borse di studio vinte tra le quali quelle per le accademie internazionali: Ludovica Di Pasquale per Basilea, Amsterdam, La Scala di Milano e la John Cranko Schule, Sara Falconi e Sara Verrocchio per l’English National Ballet

Cosi commenta la prestigiosa vittoria la direttrice della scuola: “Siamo stra felici dei risultati raggiunti che ci gratificano del duro lavoro svolto, sono molto orgogliosa dei miei ragazzi e dei docenti della scuola che li seguono, abbiamo ancora una volta portato il nome di Pescara e dell’Abruzzo nell’Olimpo della danza”.

Di seguito vi riportiamo i contatti, per chi volesse dare il proprio aiuto e sostenerli.

Www.professionedanza.org
Contatto: 3929772677

fb://page/910019999018035