in

Sei single? Arriva il “fidanzato in affitto” per fare selfie su Instagram

Una notizia che a suo modo è un segno dei tempi. Tempi in cui una vacanza non è più un momento di crescita, conoscenza, esplorazione, ma più che altro di condivisione. Sui social network ovviamente. Se sei una turista single in gita a Roma puoi affittare un finto fidanzato per scattare tanti selfie con lui in giro per la città eterna.

È quanto offre “Roma Experience”, società che opera nel settore del turismo e offre, tra i suoi pacchetti, il servizio “Insta Boyfriend Rome Private Tour”. Un selfie alla Fontana di Trevi, uno davanti a quella del Bernini a Piazza Navona, un altro davanti alla scalinata di Piazza di Spagna o con alle spalle Castel Sant’Angelo o la Basilica di San Pietro.

Tutti con un finto fidanzato da esibire sui social. Il boyfriend in affitto è anche un fotografo professionista, quindi non c’è neanche il rischio di venire male in foto.

L’Instagram boyfriend costa 350 euro da solo, cifra che va aggiunta ai soldi da pagare per il pacchetto proposto. Non proprio un servizio low cost. Ne vale la pena? Non ci sono dubbi, secondo Roma Experience, anche perché – sottolinea la società – un fidanzato in affitto è migliore di quello vero.

“Non si lamenta perché ci guadagna, è lì solo per te e quindi non si distrae, ed è un professionista che non ti farà mai arrabbiare per uno scatto riuscito male”. Cosa possa succedere dopo il tour fotografico per le strade capitoline, non è dato sapere.

È lasciato alla libera contrattazione delle parti. D’altronde non parliamo di un escort, solo di un fidanzato in affitto da sfoggiare sui social a beneficio degli amici.