in

Terremoto, due scosse in Calabria

Due scosse di terremoto sono state registrate sulla costa calabra sud occidentale alle 16.01 e 16.15. l’Ingv ha rilevato magnitudo di 3.4 per il primo sisma e 3.0 per la seconda scossa, entrambe a profondità di 11 chilometri. Il terremoto avvertito dalla popolazione. Al momento non si segnalano danni.

Scosse di terremoto avvertite poco fa in Calabria, epicentro 8km circa al largo di Palmi.  La prima scossa alle 16.01 ora italiana di magnitudo 3.4 e la seconda alle 16.15 di magnitudo 3.0. Entrambe le cosse hanno avuto una profondità ipocentrale di 11km e sono state avvertite dalla popolazione fino allo Stretto di Messina Reggio Calabria. Si è trattato comunque di due scosse levi che non hanno causato alcun danno.

Una scossa di terremoto è stata registrata dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia alle 16.01 di mercoledì pomeriggio 14 novembre nella costa calabra sud occidentale, tra Catanzaro, Vibo Valentia e Reggio Calabria. Si segnalano diverse telefonate allarmate ai centralini.