in

“Ti hanno cagato nel piatto?”, Chef Rubio ironizza sulla pasta di Salvini

L’esilarante risposta di chef Rubio al tweet di Matteo Salvini continua a far discutere. In particolare, un suo scatto culinario, pubblicato su Twitter il 4 dicembre, ha suscitato numerose critiche. L’ex premier, infatti, ha reso participi tutti i suoi follower di un suo classico pranzetto.

Preparato con alcune marche note nel commercio italiano. Evidentemente, l’obiettivo di Matteo era quello di mostrarsi alle persone “più comune” possibile. Intento, quindi, a svolgere mansioni ed attività dei classici cittadini.

E così, dopo gli scatti dei gattini dei suoi utenti, Matteo ha deciso di azzardare con la gastronomia. Numerose ed immediate sono state le critiche. E, vi anticipiamo, che non sono solo gli utenti a volergli dire qualcosa. Ma anche lui. Parliamo, infatti, di chef Rubio. 

Missione fallita, caro Matteo. Dopo l’ultimo scatto, c’è qualcuno che vuole dirti qualcosa. Il piatto di pasta fotografato e pubblicato, non è per nulla piaciuto al pubblico. I followers, infatti, hanno fortemente criticato l’atteggiamento del vice premier.

Il suo “prima gli italiani” non è stato per nulla rispettato in questo scatto. Ma non solo gli utenti hanno avuto da ridire.Ma ad esprimere il suo parere c’è anche il famoso Gabriele Rubini. Lo chef romano, comunemente chiamato Chef Rubio, ha infatti risposto al Tweet, con un commento davvero divertente. “Ti hanno c****o nel piatto?”, queste sono le parole dello chef.

E, tra l’altro, non è assolutamente la prima volta che Gabriele risponde ai tweet del vice premier. In passato, infatti, è intervenuto in merito alle critiche che Matteo aveva mosso contro la tradizione islamica di mangiare il capretto. Insomma, Gabriele non le manda certo a dire.