Trasportava due teste nella borsa sul pulman Cremona-Piacenza

ORRORE SUL BUS Cremona- Piacenza

La polizia ha trovato due teste nella borsa di un passeggero sull’autobus che da Cremona va a Piacenza.

I passeggeri hanno sentito un forte odore che sembrava provenisse dallo zaino di un ragazzo di 21 anni.

L’ orribile odore ha attirato l’attenzione dei passeggeri, in seguito, uno dei passeggeri ha allertato l’autista dell’autobus.
L’autista dell’autobus ha fatto un segnale luminoso quando ha visto un veicolo della polizia che veniva dall’altra parte.

I poliziotti hanno intercettato l’autobus e hanno perquisito tutti i passeggeri.
Molti erano stupiti,non sapendo cosa stesse succedendo.

Uno dei poliziotti è rimasto scioccato quando ha aperto lo zaino del ragazzo di 21 anni e ha trovato due (2) teste che il ragazzo stava trasportando.
Esaminandole attentamente, le autorità hanno constatato che erano due teste ben note.

Erano una testa d’aglio e l’altra di una cipolla.
Grazie mille per la vostra attenzione!

Trattasi di un articolo di satira, i fatti descritti non corrispindono a realta. Riferimenti a persone o cose sono puramente casuali.