“Trenino” dopo la cena: in cento escono senza pagare il conto

IlGazzettinodiParma diporta la seguente notizia. Dimenticati? No. Scappati? Nemmeno. Due amici? Tre burloni? No. In cento, dopo la cena si sono messi a cantare e a ballare.

Iniziando un trenino, come quelli di capodanno. Ma ad un certo punto i camerieri e il proprietario non li hanno visti. Nemmeno dietro l’angolo. Se ne sono andati senza pagare il conto da duemila euro.

E’ capitato all’hotel ristorante Carmen a Bembibre, 400 chilometri a Nord-Ovest di Madrid.  Mangiano e bevono a volontà. Brindano e ballano come in ogni festa che si rispetti.

E alla fine fanno l’immancabile trenino. Con il quale fuggono dal ristorante senza pagare. È accaduto in Spagna, a Bembibre, cittadina a nord di Madrid.

Un gruppo di 120 commensali, dopo aver pranzato per festeggiare un battesimo, ha approfittato del momento di confusione per guadagnare, letteralmente, l’uscita. E dileguarsi.

Sembra incredibile ma è quello che è capitato davvero: sono scomparsi in un battibaleno. Tutti insieme. Senza saldare il conto di duemila euro, come hanno riportato i media locali. Secondo le testimonianze del ristoratore e di altri clienti presenti in sala i fuggitivi non sarebbero spagnoli ma dell’est Europa.