Tutti fermi in autostrada, deve passare un’anaconda gigante (Video)

No, non ha fatto la fine che fanno tutti i serpenti che attraverso una strada, anzi un’autostrada: un anaconda gigante lungo oltre cinque metri è passato indenne da una parte all’altra della carreggiate in Brasile mentre gli automobilisti di dividevano fra chi faceva riprese col cellulare e chi disciplinava il traffico. Le immagini di un serpente che attraversa la strada, sono abbastanza comuni. Non lo sono quelle pubblicate da Italo Nascimento Fernandes che, due giorni fa, si è trovato di fronte uno spettacolo davvero eccezionale.

Un enorme anaconda di oltre sei metri che, improvvisamente, era comparso lungo la carreggiata dell’autostrada vicino a Porto Velho, a due passi dal Parco Nazionale Mapinguari. Io e mia moglie –  ha raccontato Italo Nascimento Fernandes al quotidiano The Dodo – stavamo percorrendo l’autostrada per far rientro a casa quando, all’improvviso, ho notato qualcosa di strano che sbucava dall’erba alta che costeggia la carreggiata”.

Quel qualcosa di strano era un serpente gigantesco che, incurante delle auto e della piccola folla che si era subito radunata, aveva deciso di attraversare l’autostrada. Lungo almeno 5 metri, come dimostrano le immagini pubblicate da Nascimento Fernandes sulla sua pagina social, sembrava non temere tutte quelle auto che continuavano a sfrecciare a pochi passi.

“Così, visto il pericolo, ha continuato Nascimento Fernandes, ho accostato la mia auto per cercare di fermare il traffico”.

In un attimo, altri come lui, avrebbero fatto lo stesso e nel giro di pochi istanti, l’anaconda avrebbe superato la barriera che delimita le corsie di marcia, fino ad attraversare completamente e, soprattutto, senza danni per nessuno, l’autostrada. Poi, con calma, si era infilato tra l’erba alta e, così come era apparso, era sparito. Inutile sottolineare l’eccezionalità dell’incontro e del filmato che sta facendo il giro del mondo.

Eventi simili, dove il finale è a lieto fine, sono assai rari. Così come l’incontro con il gigante della foresta pluviale brasiliana.