in

Tutti hanno bisogno di conoscere questi 3 fatti sulle madri che hanno avuto un taglio cesareo

La maternità è uno dei compiti più difficili e allo stesso tempo più gratificanti che una donna possa mai vivere. C’è un enorme sforzo, responsabilità e ricompensa. Le donne che hanno avuto un taglio cesareo dovrebbero essere in grado di sfoggiare con orgoglio il “marchio della felicità”. Hanno fatto una delle cose più difficili che un essere umano possa fare.

1. Sono esposti a molteplici potenziali rischi derivanti dall’intervento chirurgico.

Le nascite con il taglio cesareo richiedono un’immensa quantità di forza e coraggio. Solo una madre e una donna sono in grado di avere a che fare con ciò in modo ammirevole ed eroico. Queste 3 verità sono cose che solo le donne che hanno subito un cesareo sanno. La maggior parte della gente sa cos’è un cesareo. Poiché le nascite con il cesareo sono così comuni, si potrebbe pensare che l’intervento chirurgico sia una procedura comune. Ma i cesarei sono considerati un tipo di chirurgia importante. Come tutti i tipi di grandi interventi chirurgici, i tagli cesarei includono rischi intrinseci sia per il bambino che per la madre. Inoltre, alla nascita spesso non sono presenti né il padre né altri familiari. E’ difficile per loro essere autorizzati ad essere presenti in sala operatoria. Troppo spesso le madri devono affrontare da sole la prova dell’intervento chirurgico e del parto. Non hanno la rete di supporto che meritano, il che può portare ad una grande incertezza. Un parto cesareo comporta una battaglia di solitudine e paura contro l’amore, la forza e la forza di volontà che le donne hanno per il loro bambino.

2. La nascita non è la fine del rischio.

Le donne che subiscono un taglio cesareo non sapranno se va tutto bene fino a quando non sono fuori dalla sala operatoria. Nel parto tradizionale, i principali rischi terminano dopo la nascita del bambino e dopo averne verificato lo stato di salute. Ma poiché i cesarei sono un intervento chirurgico, i medici non hanno la capacità di dire se tutti gli aspetti dell’intervento hanno avuto successo fino a quando l’anestesia non è svanita. Il tributo emotivo di questo è aggravato da un fatto poco noto: le madri sono coscienti durante un cesareo. Non sono incoscienti dall’anestesia. Le madri infatti non sentiranno dolore, ma sentiranno i movimenti che avvengono al loro interno. Questa sensazione può essere invasiva e spiacevole. Se non si è preparati in anticipo, ciò può causare panico e traumi. Anche attraverso questo disagio, le madri sopportano la procedura in modo che il loro piccolo sia al sicuro.

3. Il recupero post-operatorio deve essere in modo eroico.

Indipendentemente dal tipo di nascita, il mondo di una madre ruota intorno al suo bambino appena nato. Le madri devono sacrificare il proprio benessere per provvedere ai propri figli. La logistica e la predisposizione necessaria a questo scopo sono estenuanti nel migliore dei casi. Ma le madri che hanno subito un cesareo devono fare tutto questo mentre si occupano del dolore post-operatorio. Non importa quanto bene gestisci il recupero, proverai comunque disagio e dolore. Sebbene l’esperienza sia estenuante, rende anche la madre più forte. Sviluppa una soglia del dolore più alta e una forza interiore che le permette di prendersi cura del proprio figlio contro ogni aspettativa. Non importa quali difficoltà incontrino le madri che hanno subito un cesareo, sono disposte a sacrificarsi con coraggio per il bene del proprio figlio. Ogni cambio di pannolino, ogni minuto insonne e ogni mal di testa causato dal pianto vale la pena per il loro piccolo miracolo. Il loro bambino è una persona completamente nuova che sta vivendo il mondo per la prima volta. Le madri che hanno avuto un cesareo fanno in modo che il loro bambino sperimenti l’universo come una persona piena d’amore. Ogni madre che ha subito un cesareo ha una cicatrice da battaglia che dimostra la sua forza e il suo amore. Le donne dovrebbero essere orgogliose di mostrare queste cicatrici. Non nasconderla o vergognarsene mai

Cosa ne pensi del coraggio dimostrato dalle madri che hanno affrontato un parto cesareo? Passa questo articolo ai tuoi familiari e amici per far conoscere queste 3 verità a più persone!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *