Uomo trans resta incinta e dà alla luce un figlio

Dopo aver cambiato sesso Wyley Simpson, da San Antonio, è rimasto incinta ed ha dato alla luce un figlio.

Ha dell’incredibile la storia di Stephan Gaeth e Wyley Simpson: si tratta di una coppia statunitense si San Antonio, in Texas, protagonista di una vicenda per certi versi estrema. Il primo è un omosessuale, il secondo un trans nato donna che da tempo ha effettuato la transizione all’altro sesso.

Come se non bastasse i due hanno avuto un figlio “pur non avendo mai pianificato bambini biologici” perché – spiega oggi papà Stephan con una certa commozione – “la vita è piena di sorprese”.

Wyley prendeva ormoni per diventare un uomo dal 2012 ed entrambi erano certi che quella terapia avesse messo la coppia al riparo dal rischio di qualsiasi gravidanza. Per questa ragione i due avevano iniziato ad avere rapporti sessuali senza protezioni.

E proprio quando Wyley si era finalmente persuasa ad affrontare l’ultimo passaggio della sua trasformazione e quindi sottoponendosi a un intervento chirurgico per il cambio di sesso è acceduto l’imponderabile. Quella donna che sin da ragazzina sognava di diventare uomo scopre di essere incinta.

Che fare, quindi? Dopo una lunga fase di riflessione i due hanno deciso di farsi coraggio e portare avanti la gravidanza: nelle scorse settimane il piccolo Rowan Fox è venuto alla luce.