Valentina Vignali senza mutande al GF, ecco la verità con la foto senza censura

Finalmente la vera foto senza censure (alla fine dell’articolo). Sono trascorsi solo cinque dall’inizio del Grande Fratello 16 e già sul web circolano diverse notizie su tutti i concorrenti del rality show condotto da Barbara D’Urso. Alcune ore fa, ad esempio si è diffuso a macchia d’olio uno scatto di Valentina Vignali che la ritrae mentre si infila nel letto, in una frazione di secondo in cui è a gambe aperte.

L’immagine in questione pixellata e la cestista è stata accusata di non portare le mutandine e, per questo, sommersa dalle critiche sui vari social network. Qualche ora dopo, però, è venuta a galla tutta la verità scagionando l’inquilina: nello specifico la notizia è in realtà una grande bufala.

Lo scatto è stato pixellato appositamente per creare scalpore, ma in realtà Valentina Vignali indossava le mutande, come si può vedere dallo screenshot originale.

In compenso a spogliarsi è stata l’altra coinquilina Mila Suarez che si è mostrata in topless facendo vedere il suo seno prospero e rifatto, come lei stessa ha ammesso. (Continua dopo la foto)

Nella giornata odierna, però, si è parlato molto sul web e i vari social network di Valentina Vignali anche per un’altra ragione. Nello specifico la bellissima cestista, in passato ha sofferto di un cancro alla tiroide. Discutendone con gli altri inquilini della casa del Grande Fratello 16, la donna ha detto:

“Sopporterei altri 10 tumori, ma non un altro tradimento”. La sportiva si stava riferendo al tradimento subito dal suo ex compagno, Stefano Laudoni. Le affermazioni choc, però, non sono passate inosservate e, se forse la biancheria intima l’hanno salvata da un presunto scandalo, questa frase infelice non le ha risparmiato pesanti critiche da parte degli utenti web e soprattutto quelli che sono malati di tumore.